Quanto c’è di vero nella cartomanzia

22
cartomanzia

La cartomanzia, quando la vita passa attraverso un mazzo di carte

La cartomanzia

Chi è appassionato di divinazione avrà sicuramente sentito parlare di cartomanzia o, nell’era di internet, di cartomanzia on-line. È attraverso quest’antica arte divinatoria che si riesce a predire il futuro, ad interpretare gli avvenimenti presenti e passati che hanno influenzato la nostra vita e a scoprire cosa ci riserva il destino. Nella cartomanzia l’interpretazione di ogni singolo aspetto della nostra vita passa attraverso la lettura di un mazzo di carte che può appartenere a diverse tipologie. Si parte dai classici semi a cui siamo abituati per passare alle Sibille italiane, alle zigane tedesche o alle Lenormand francesi.

Il principio su cui si fonda la cartomanzia

Indipendentemente dal mazzo di carte utilizzato per i consulti di cartomanzia on-line o tradizionale, il principio su cui si basa la lettura dei tarocchi è sempre lo stesso. Durante un consulto, tutte le carte estratte vengono posizionate in un determinato modo dal cartomante. È a questo punto che entrano in gioco i due metodi che contraddistinguono la cartomanzia:

  • il metodo intuitivo;
  • il metodo sacrale.

In particolare, con il primo si interpretano i simboli delle carte e la loro posizione al fine di comprendere quali potranno essere le conseguenze future di una determinata scelta fatta nel presente. Con il metodo sacrale, invece, le carte indicheranno quali sono le scelte migliori da compiere e cosa accadrà dopo che la scelta sarà fatta.

I cartomanti, dei professionisti che aiutano a leggere in se stessi

Nella cartomanzia on-line si viene accolti con la stessa positività che si può ritrovare nello studio di un cartomante serio e professionale. Il desiderio di parlare con un professionista delle carte può manifestarsi soprattutto nei momenti di difficoltà, in cui abbiamo bisogno di un consiglio disinteressato per capire il senso di quello che accade nella nostra vita. È fondamentale affidarsi ai cartomanti giusti, come quelli di  cartomanzia studio futuro, perché la differenza nella lettura dei tarocchi la fa il professionista con la sua capacità di valutare correttamente il significato delle carte. Quello che guida un cartomante serio e onesto è la passione per la propria professione, che gli consente di riportare fedelmente quello che vede nelle carte, cercando allo stesso tempo di trasmetterne correttamente il messaggio. Richiedere un consulto di cartomanzia è soprattutto un modo per trovare le giuste risposte alle proprie domande, con il dovuto rispetto verso chi fa questo lavoro con passione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCosa fare e vedere a Calgary?