Furgoni e veicoli commerciali: guida alla scelta

308
Furgoni e veicoli commerciali

I veicoli commerciali possono rivelarsi utili davvero in molte occasioni. Sono mezzi in grado di dimostrarsi incredibilmente versatili, e oggi sul mercato si possono trovare modelli adatti per ogni genere di esigenza. Si va dai classici furgoni, perfetti per chi cerca un mezzo da usare durante il lavoro, alle soluzioni attrezzate per viaggiare o per il trasporto di persone con disabilità. In più negli ultimi anni hanno fatto la loro comparsa i moderni e innovativi veicoli commerciali elettrici, eco-friendly e dotati di motori particolarmente efficienti.

Scegliere quale furgone acquistare potrebbe non essere semplice, per questo nelle prossime righe abbiamo elencato tutte le caratteristiche da tenere in considerazione.

A cosa ci serve il furgone?

La scelta del veicolo commerciale dipende in gran parte dal tipo di uso che si vuole fare del mezzo. Coloro che cercano un mezzo da utilizzare durante il lavoro potrebbero preferire modelli più grandi e spaziosi, grazie ai quali è possibile trasportare prodotti, materiali o altro ancora in grande quantità. Chi invece ha bisogno di un veicolo commerciale su cui caricare i propri attrezzi da lavoro potrebbe invece optare per dei modelli più piccoli e maneggevoli.

Una grande differenza la fanno le specifiche funzionalità disponibili solo su alcuni modelli. Questo è il caso dei mezzi preparati per il trasporto in totale sicurezza delle persone con disabilità, tramite strumenti come sollevatori e pedane. Di solito dentro a questi veicoli si possono trovare dei supporti per bloccare la sedia a rotelle e impedire che si muova durante il tragitto.

Quanto deve essere grande?

La grandezza è uno dei principali parametri da valutare. Un furgone troppo piccolo potrebbe essere un ostacolo per lo svolgimento della propria attività lavorativa. Se avete già un veicolo commerciale e la vostra intenzione è quella di acquistarne uno nuovo potreste fare un paragone con il mezzo che già avete a disposizione, così da decidere se comprarne uno con le stesse dimensioni o se invece optare per qualcosa di più grande o di più piccolo.

Occhio al rapporto tra le dimensioni del furgone e quelle della rimessa. Un veicolo troppo voluminoso potrebbe non entrare nella propria rimessa, e ciò si può rivelare un problema piuttosto difficile da risolvere.

La grandezza del veicolo commerciale andrebbe confrontata anche con i percorsi che si attraversano di solito durante il proprio lavoro. Chi si trova spesso nei centri storici, dove le vie sono spesso molto strette e dove non mancano curve tutt’altro che ampie, potrebbe preferire un mezzo dalle dimensioni più contenute.

Quali caratteristiche deve avere il motore?

Riguardo al motore suggeriamo di fare molta attenzione quando si controlla la scheda tecnica. A volte ciò che interessa di più non è la semplice potenza del motore, espressa in kW o in CV, ma la sua coppia, che indica quale spinta può effettivamente generare. La coppia è un parametro molto importante per chi vuole acquistare un furgone che sia il più possibile agile e scattante, anche quando si viaggia a pieno carico.

A proposito di motori, è utile far notare che negli ultimi anni sono arrivati sul mercato dei modelli completamente elettrici. I motori dei veicoli commerciali elettrici non usano nessun tipo di carburante e non producono gas serra, per questo sono considerati la migliore soluzione per chi vuole spostarsi rispettando l’ambiente e l’ecosistema.