Sanificazione negozi e locali commerciali: tutto sul DPCM di aprile 2020

345
Sanificazione negozi e locali commerciali
Hosting wordpress a 1€ Hualma

Sanificazione negozi e locali commerciali: guida

Il 10 aprile 2020 è stato firmato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Nel documento sono presenti tutte le misure che sono necessarie per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, e devono essere applicate all’intero del territorio nazionale.
In questa guida abbiamo raccolto tutte le disposizioni del decreto per quanto riguarda i negozi e i locali commerciali. Prima, però, è importante dire che la pulizia è l’atto di eliminare lo sporco visibile, la polvere ed eventuali cattivi odori, mentre la disinfezione è un’operazione successiva e che ha la prerogativa di ridurre il numero di microrganismi e patogeni attraverso l’utilizzo di prodotti come i disinfettanti o l’ozono.

Decreto di aprile 2020: articoli fondamentali per i locali commerciali

L’articolo 1 sottolinea l’importanza di incentivare le operazioni di sanificazione nei luoghi lavorativi, anche attraverso ammortizzatori sociali.
L’articolo 2 dice che è permesso alle aziende che non possiedono il via libera per aprire, di potersi recare nei locali aziendali per attività di mantenimento, sanificazione dei negozi e pulizia.
L’articolo 3 alla voce f, obbliga le aziende di trasporti ad adottare interventi, anche straordinari, al fine di sanificare i mezzi.
L’articolo 4, raccomanda di tenere in luoghi pubblici e nei luoghi di aggregazione, soluzioni idro alcoliche per il lavaggio e disinfezione delle mani.

Decreto di aprile 2020: sanificazione negozi

Nell’allegato 5 il DPCM illustra le misure che devono essere seguite durante questa emergenza. Oltre al mantenimento della distanza interpersonale, in ambito di sanificazione le regole da seguire sono:

  • la garanzia di pulizia e igiene in tutto l’ambiente lavorativo, con una frequenza di due volte al giorno, ovviamente in funzione dell’orario di apertura;
  • deve esserci aerazione naturale in tutto il locale e la quantità di personale dipende dalla grandezza del negozio;
  • al di fuori del negozio devono essere presenti informazioni sul distanziamento dei clienti.

Oltre a queste misure ogni cliente deve rispettare tutte le norme descritte nel decreto, per prevenire il contagio da Covid-19.

Covid-19: come disinfettare gli ambienti

I prodotti per la sanificazione devono o contenere:

  • alcol etilico al 70%;
  • candeggina almeno al 0,1% e massimo al 0,5%;
  • atri prodotti disinfettanti che permettono di uccidere i batteri.

Il metodo con cui sanificare dipende da alcuni fattori, in particolare:

  • se nel locale commerciale è entrata una persona infetta, si è obbligati a chiamare una ditta specializzata, che utilizza ozonizzatori;
  • se nel locale commerciale non ne è entrata nessuna è possibile sanificare attraverso il fai-da-te.

Sanificazione locali commerciali

Le diverse attività commerciali dovranno adottare metodi diversi di sanificazione. I negozi di abbigliamento e di merce di qualsiasi tipo devono procedere alla disinfezione di tutti i vestiti e dei prodotti in vendita. Molte aziende si stanno affidando a compagnie private e ai dipendenti, che stanno sanificando ogni angolo, in vista della riapertura dei locali al pubblico.
Per poter disinfettare i negozi, gli addetti devono indossare guanti e mascherina, oppure speciali tute protettive. Oltre alla sanificazione del locale commerciale devono obbligatoriamente sanificare l’impianto di condizionamento.
Della sanificazione deve rimanere un documento, che è un’autocertificazione che viene registrata dal negozio in forma fisica o in forma digitale.

Covid-19: trattamento disinfestante

Facciamo un pò di chiarezza sulle norme da seguire per la sanificazione dei negozi e dei locali commerciali nel caso in cui venga chiamata un’azienda privata per sanificare il negozio. Esistono numerose aziende a cui affidarsi per la disinfezione dei negozi e locali commerciali. Sanificazioni ambientali management offre numerose tecniche di sanificazione, la possibilità di usufruire di vantaggi fiscali e prezzi cuciti ad hoc sul cliente. Per ulteriori informazioni clicca qui.

Hosting wordpress a 1€ Hualma