Mete economiche europee, dove andare e quali scegliere

25
Mete economiche europee

Se sei una di quelle persone che ha sempre rinunciato a viaggiare pensando che per farlo si dovessero spendere cifre esorbitanti, i miei consigli possono fare al caso tuo. Esistono infatti tantissime mete europee molto economiche in cui poter passare le vacanze, come Atene (Grecia), Zanzibar (Tanzania), Tunisia e molte altre ancora. Può sorprendere in effetti che, nonostante si possano trovare tra queste mete alcune delle destinazioni più spettacolari d’Europa, potrai viaggiare in maniera del tutto economica seguendo pochi semplici accorgimenti, un viaggio in Europa non è sempre costoso anzi.

Se non sei ancora del tutto convinto, ecco alcuni dei viaggi in Europa più belli in cui ho trascorso le mie vacanze, spendendo davvero poco tra voli, alloggio e costi del soggiorno.

Una delle destinazioni più economiche che si possano trovare è Budapest, che è in realtà formata dalle tre città Óbuda, Pest e Buda, unite dal Ponte delle Catene, sul Danubio. Il periodo migliore per visitarla è sicuramente quello delle stagioni intermedie, sia per il clima soleggiato ma comunque non troppo afoso, sia per i prezzi economici. È proprio nel mese di maggio che ho intrapreso il mio viaggio in questa splendida città, alloggiando in un hotel a 3 stelle molto carino e curato.
Qui non c’è infatti bisogno di prenotare camere in ostelli per spendere poco, perché anche gli hotel possono offrire prezzi molto convenienti, in modo particolare nel periodo primaverile.
Ho iniziato a visitare come prima cosa i centri delle tre città di Budapest per ambientarmi in questo bellissimo luogo dalle splendide strutture architettoniche in stile barocco e neoclassico.
Passando per Via Andrassy a Pest ti ritroverai infatti davanti al Teatro Nazionale dell’Opera, ricco di decorazioni rinascimentali da togliere il fiato. Qui potrai andare ad assistere all’opera o prenotare una visita guidata anche in lingua italiana, come ho fatto io.
Lungo questo viale ho potuto persino fare un bel po’ di shopping approfittando dei numerosi negozi che caratterizzano la zona di Pest, molto moderna e caotica. In cima alla collina della tranquilla città di Buda invece potrai ammirare il Palazzo Reale e la Chiesa di Mattia.
All’interno del palazzo si possono trovare tantissimi musei e davanti ad esso, verso mezzogiorno, potrai ammirare il cambio della guardia. Una meta particolarmente apprezzata è sicuramente uno dei più grandi centri termali di Budapest, le Terme Gellert, situate in un bellissimo edificio storico, ideale per rilassarsi e godersi la vacanza.
Dato che qui il costo della vita è molto basso, potrai trovare anche il cibo a prezzi davvero convenienti, e per questo consiglio di provare il piatto più famoso chiamato “gulasch” che potrai trovare in ogni ristorante della città.
Gli ungheresi inoltre sono molto educati e rispettosi verso la loro splendida città, difatti ho trovato strade perfettamente pulite, ambienti colmi di aree verdi e servizi perfettamente funzionanti.

Se invece stavi pensando ad una meta estiva in cui poter passeggiare su una splendida spiaggia, l’Indonesia è il posto che fa al caso tuo. Più precisamente a Nusa Tenggare Orientale, un vero paradiso dai meravigliosi paesaggi naturali che ho amato fin da subito. Si tratta di un arcipelago di isole ad Est di Bali, caratterizzate da catene montuose, ottimo per chi desidera stare lontano dalla folla e dal caos dei villeggianti. Quello che più mi ha colpito è stato lo spirito della popolazione colma di tradizioni, quali musica, danza e complessi rituali religiosi.
Qui potrai girare le isole con autobus o traghetti, fare immersioni e visitare le piccole città turistiche.
La bellezza di questo posto sta proprio nel potersi rilassare completamente e lasciarsi andare alla magnificenza dei paesaggi naturali che ti circonderanno. Avrai la possibilità di passare una vacanza da sogno in una splendida isola tropicale spendendo davvero poco. È quindi davvero semplice trovare luoghi di vacanza straordinari e poco costosi, infatti basterà scegliere la meta giusta e organizzarsi nella maniera più intelligente per riuscire a vivere un’esperienza indimenticabile.