Fondato il primo "Comitato per Bianco Sindaco"
di redazione
Il Dott. Claudio Gullotta, responsabile del comitato 'Medici del Garibaldi per Bianco Sindaco', auspica che tanti altri cittadini diano vita ad altri comitati "per cambiare Catania"

"Da troppi anni la nostra città è allo sbando. E' sfiduciata, senza
regole  e al buio (in tutti i sensi). Catania merita un futuro
diverso. Ecco perché tanti medici dell'ospedale Garibaldi, insieme a
tanti cittadini che vivono i problemi di Catania, hanno deciso di dar
vita ad un comitato, che già  conta numerosi aderenti, per chiedere ad
Enzo Bianco di guidare la nostra  cittá". E' quanto afferma una nota
del comitato 'Medici del Garibaldi per Bianco Sindaco'".
"Non abbiamo tessere di partito - prosegue il comunicato - e non
abbiamo  mai fatto politica. Siamo solo catanesi indignati, arrabbiati
ma anche fiduciosi che tutto possa cambiare. Siamo certi che Enzo
Bianco, con la sua competenza e la sua determinazione, possa essere il
miglior sindaco di Catania e farla tornare ad essere una città
vivibile, dove le strade siano in buono stato, dove l'Amt funzioni,
dove gli uffici siano efficienti. Una città da dove i nostri figli non
siano costretti ad andare via".
"Il comitato - afferma il responsabile, dott. Claudio Gullotta,
anestesista e terapista del dolore - intanto procederà a raccogliere
le firme per Enzo Bianco Sindaco tra i medici dell'ospedale Garibaldi
e speriamo che tanti altri cittadini abbiano la stessa voglia di
cambiare Catania".


Per info:
Claudio Gullotta, responsabile del Comitato "Medici del Garibaldi per
Bianco Sindaco" medicigaribaldiperbianco@gmail.com



30/11/2012
Gerenza | Scriveteci | Sostieni il dito | PubblicitĂ 
ildito.it - associazione Athena (p.iva 03944360878)