Margherita, Bianco e Rutelli consegnano a Grilli 5 milioni 
Ieri i due ex diellini hanno consegnato al ministro del Tesoro una prima tranche dell'avanzo dell'ex partito. Si punta alla restituzione anche del patrimonio sotratto dall'ex tesoriere Lusi

Era stato detto ed è stato fatto. L'ex Margherita, dopo l'operazione di auditing sul bilancio condotta insieme alla società di certificazione internazionale Kpmg, ha consegnato allo Stato 5 milioni di euro, prima tranche dell'avanzo di fondi del partito non spesi. «E' la prima volta che accade in Italia - ha detto Rutelli - seguiranno altre tranche». Un gesto certamente importante, su cui i vertici dell'ex Margherita si erano impegnati. Una risposta chiara anche alle vicende degli ultimi mesi. Si punta a recuperare anche il patrimonio sottratto dall'ex tesoriere Lusi. Anche quello sarà consegnato allo Stato.



19/09/2012
Gerenza | Scriveteci | Sostieni il dito | PubblicitĂ 
ildito.it - associazione Athena (p.iva 03944360878)